Abbiamo chiesto a un ospite entusiasta di nome Thomas cosa ne pensasse del nostro viaggio di scialpinismo e freeride a Hokkaido. Nell’articolo che segue, ci racconta le sue esperienze di scialpinismo a Hokkaido, la seconda isola più grande del Giappone.

Pronti per un po’ di ispirazione Japow? Tom è entusiasta soprattutto della neve polverosa incredibilmente fresca e profonda, che sembra piuma d’oca e crea dipendenza. A Hokkaido ci sono innumerevoli opportunità per avventure di scialpinismo, splitboard e freeride, da ripidi canaloni a dolci pendii attraverso foreste di betulle. Siamo stati ispirati da Tom e vogliamo saperne di più sullo scialpinismo a Hokkaido. Ora passiamo la parola.

Spoiler Alert: questo articolo tratta principalmente dei migliori itinerari e impianti di risalita per lo sci alpinismo, dello sci alpinismo sui vulcani e della cucina e cultura giapponese a Hokkaido.

Skitouren Hokkaido

Immagine: Tom durante una discesa in neve fresca all’alba nel backcountry giapponese

Key Takeaways dal nostro viaggio di scialpinismo

  • Hokkaido, la seconda isola più grande del Giappone, offre una moltitudine di opportunità di sci alpinismo con neve polverosa incredibilmente fresca e soffice.
  • Gli itinerari sciistici di Hokkaido spaziano da ripidi canaloni a dolci pendii attraverso la foresta.
  • Oltre agli itinerari sciistici, Hokkaido offre anche un’affascinante cultura, vulcani e delizie culinarie da scoprire.

La sostanza che rende dipendenti gli scialpinisti, nota anche come “Japow”.

Passiamo l’intera giornata a sciare lungo i ripidi canaloni intorno a Niseko. Quando guardiamo l’orologio, la giornata è finita in un attimo. Che fine ha fatto la giornata? Come è possibile che il tempo sia passato così in fretta? Siamo sorpresi nel constatare che per tutto il giorno non abbiamo incontrato quasi nessuno e che abbiamo avuto le discese tutte per noi. Con un po’ di know-how locale, è possibile sfuggire alla folla che affolla le piste nella stagione invernale di Hokkaido.

Per che cosa è noto Hokkaido?

Tra gli sciatori e i cacciatori di neve fresca, Hokkaido è considerato un paradiso per la neve più profonda e soffice del mondo durante la stagione invernale. L’area è molto ben sviluppata ed è quindi adatta a viaggi di sci alpinismo, soprattutto se si è alla ricerca del “sacro Japow”, la leggendaria neve fresca giapponese. Sull’isola sono disponibili innumerevoli opzioni per lo sci alpinismo e la discesa, per cui non è mai necessario scegliere lo stesso percorso di discesa per mesi e mesi e spesso si tratta di “prime tracce”.

Alla fine della giornata, ci rilassiamo nell’acqua calda di un vicino onsen, ognuno con una lattina di mate in mano, con vista sui vicini pendii montani, sognando ulteriori discese. Poco dopo nevica di nuovo, un carico di fitti fiocchi di neve che si posano e si accumulano immediatamente sullo strato di neve precedente. Non potremmo essere più felici in questo momento perché questo significa che domani avremo di nuovo polvere per la colazione!

Ma Hokkaido non è solo freeride, ci sono anche tour di più giorni da rifugio a rifugio. Exped Tribe, ad esempio, ha in programma per marzo un tour sciistico di più giorni, la cosiddetta “Japanese Haute Route”, simile alla Haute Route delle Alpi svizzere, ma in Giappone, che si estende di vulcano in vulcano.

Mt. Yotei in der Ferne

Immagine: Il monte Yotei in lontananza e una giornata soleggiata: ecco come dovrebbe essere una vacanza sulla neve!

Salita con gli impianti di risalita o salita con le pelli in autonomia?

Non vediamo l’ora di esplorare le famose stazioni sciistiche di Hokkaido come Niseko, Rusutsu e Furano nei giorni successivi. Questi centri dello sci giapponese offrono impianti di risalita all’avanguardia, un servizio cortese e parlante inglese e neve garantita. Possiamo spostarci tra le stazioni sciistiche anche senza la nostra auto a noleggio, poiché i trasporti pubblici collegano le località in modo affidabile e puntuale.

Tuttavia, per le gite di sci al di fuori dei centri sciistici, cioè per gli avvicinamenti in autonomia, la situazione è un po’ diversa: bisogna essere mobili e quindi a volte è necessario un veicolo proprio. Durante il nostro viaggio di scialpinismo all’inizio di febbraio, avevamo due auto che abbiamo utilizzato per trasportare tutto il nostro equipaggiamento e per raggiungere le partenze degli itinerari sciistici. Un’alternativa molto comoda e conveniente, anche perché i trasporti pubblici in Giappone non sono proprio economici.

Sci alpinismo su vulcani attivi

Quando volevamo allontanarci dalle stazioni sciistiche turistiche, c’erano numerose alternative che offrivano possibilità interessanti. Una possibilità è quella di utilizzare come base le stazioni sciistiche più piccole che si trovano ogni dieci-quindici chilometri dal punto di partenza, soprattutto se il tempo è brutto. Da lì, poi, si possono esplorare le vicine stazioni di sci alpinismo. Nel nostro viaggio, tuttavia, ci siamo spinti anche più lontano, verso i vulcani attivi, che sono numerosi a Hokkaido. Di tanto in tanto, alcuni di essi emettono un forte odore di zolfo, come abbiamo sperimentato sulla strada per il Monte Tokashi e la montagna più alta di Hokkaido, il Monte Asahidake. Un’esperienza speciale che raramente si può provare quando si fa scialpinismo sulle Alpi.

Sui vulcani, le condizioni della neve e la sua consistenza sono spesso molto diverse da quelle delle foreste: i pendii sono spesso esposti al vento e talvolta ghiacciati nelle zone superiori, ad esempio sul monte Yotei e sul monte Shiribetsu, dove abbiamo dovuto calzare i ramponi in gruppo e ci è stato comunque permesso di usare la piccozza per brevi passaggi. La discesa è stata di conseguenza impegnativa e “ghiacciata”, ma dalla linea degli alberi in poi è stata di nuovo come al solito in neve perfettamente soffice, cosa che mi è piaciuta particolarmente. Quindi, la mia chiara raccomandazione: Niseko è una destinazione ben nota per il freeride e lo sci alpinismo, ma consiglio comunque di esplorare i vulcani per scoprire alcune aree remote e bellissime.

Altre curiosità::

  • Hokkaido è l’isola più settentrionale del Giappone e offre un paesaggio mozzafiato di montagne innevate e catene vulcaniche.
  • La stagione sciistica a Hokkaido inizia solitamente a dicembre e dura fino ad aprile o maggio.
  • Ci sono numerose stazioni sciistiche a Hokkaido, tra cui Niseko, Rusutsu, Furano e Kiroro.
  • Niseko è la stazione sciistica più famosa di Hokkaido e attira ogni anno molti visitatori internazionali.
  • La qualità della neve di Hokkaido è famosa in tutto il mondo e viene spesso definita “Japow”, che sta per neve fresca giapponese.
  • Lo scialpinismo è un ottimo modo per esplorare la natura incontaminata di Hokkaido e per uscire dai sentieri battuti.
    Tuttavia, è importante informarsi sulle condizioni attuali della neve e del tempo prima dell’escursione con gli sci e portare con sé l’attrezzatura giusta. Anche le valanghe non sono rare in Giappone!
  • Hokkaido ha molto da offrire anche al di fuori della stagione sciistica, tra cui sorgenti termali, note anche come onsen, parchi nazionali e una cucina unica.
Spitboarders hike in the snowstorm

Immagine: Snowboarder che tornano agli impianti di risalita durante una tempesta di neve nel tardo pomeriggio

Sushi

Immagine: Cucina giapponese: le basi del cibo delizioso a Hokkaido

Un sushi Komubaki per me, per favore!

Lo sci alpinismo a Hokkaido è come un Komubaki Shusi Roll (noto anche come alga): Morbido e soffice all’interno, come la neve fresca che scierete in Giappone. Delizioso e sostanzioso all’esterno, come la cultura degli abitanti del luogo e la loro cultura.

Il Giappone offre un mix variegato di lunghi tour sui vulcani, brevi discese nella foresta con polvere asciutta, tour nei rifugi e giornate in pista come opzione per il maltempo. Questo significa che potrete sciare, fare splitboard o snowboard ogni giorno e sfogarvi in montagna!

Il tempo mutevole e le temperature invernali rendono lo scialpinismo un’avventura emozionante. Con un partner locale competente e una guida alpina, si ha accesso alle conoscenze degli addetti ai lavori per raggiungere le discese più remote. Il paesaggio unico e l’incredibile polvere di Hokkaido sono una vera delizia e mi fanno già sognare un’altra visita a questa terra da favola.

Hokkaido im Winterkleid

Informazioni e indirizzi utili: Hokkaido, Giappone

  • Se vuoi recarti a Hokkaido, in Giappone, il modo migliore è prenotare un volo da Tokyo a Sapporo.
  • Per i cittadini austriaci, tedeschi e svizzeri è possibile entrare in Giappone senza visto per un massimo di 90 giorni.
  • Nelle località sciistiche ci sono numerose possibilità di alloggio, ma sono di conseguenza costose. Un’alternativa è quella di noleggiare un’auto e prenotare un alloggio più economico un po’ più lontano dalle stazioni sciistiche. Se vuoi fare un viaggio di sci alpinismo con Exped Tribe, ci occupiamo noi della prenotazione di auto a noleggio, autisti e alloggi nelle destinazioni appropriate. Facile, no?
  • In Giappone, fast food e snack sono disponibili ovunque. Se si desidera cibo caldo, lo si può trovare a prezzi molto bassi anche nei negozi di alimentari. Per il resto, ci occupiamo noi dei ristoranti di sushi e noodle.
  • L’inglese è ancora poco compreso in Giappone, anche nelle città più grandi come Sapporo. Fanno eccezione gli impianti di risalita, come già accennato, che sono rivolti anche ai turisti.
  • La rete di telefonia mobile è molto sviluppata e la WLAN è spesso disponibile gratuitamente. Questo significa che potrai anche raccontare ai tuoi amici a casa quanto sia bello il tuo viaggio in Giappone.

Un grande ringraziamento a Tom per aver scritto l’articolo e per aver partecipato come ospite e amico di Exped Tribe. Ci vediamo in un altro viaggio insieme!

Cerchi un fantastico viaggio di scialpinismo in Giappone?

È qui che entriamo in gioco noi di Exped Tribe! Registrati tramite il modulo di registrazione o inviaci i tuoi desideri tramite il modulo di contatto e ci metteremo in contatto con te il prima possibile. Potremo discutere immediatamente dei tuoi desideri e delle tue esigenze. In questo modo nulla potrà ostacolare il tuo viaggio di avventura all’estero, che si tratti di un viaggio di alpinismo, esplorazione o trekking!

Domande frequenti sui tour sciistici in Giappone:

Quali sono le migliori aree per lo sci alpinismo a Hokkaido per le avventure nella neve fresca?

Hokkaido è nota per le sue incredibili condizioni di neve fresca.  Alcune delle migliori aree per lo sci alpinismo a Hokkaido sono:

  • Niseko
  • Furano
  • Asahidake
  • Kamui Ski Links
  • Rusutsu
Qual è il periodo migliore dell'anno per fare sci alpinismo a Hokkaido?

Il periodo migliore per le escursioni di scialpinismo a Hokkaido è da dicembre ad aprile. In questo periodo, di solito c’è abbastanza neve e le temperature sono abbastanza fredde da garantire una buona qualità della neve.

È possibile prenotare tour guidati sugli sci a Hokkaido e, se sì, dove?

Sì, noi di Exped Tribe offriamo ogni anno diversi viaggi di scialpinismo a Hokkaido, durante i quali vengono intraprese diverse escursioni con una guida alpina. Trovi maggiori informazioni qui: Viaggio di sci alpinismo in Giappone

Di quale attrezzatura ho bisogno per un tour sugli sci a Hokkaido?

Per un tour di scialpinismo a Hokkaido è necessario il seguente equipaggiamento:

  • Sci o snowboard con attacchi da scialpinismo
  • Pelli
  • Bastoncini da sci
  • Attrezzatura da valanga (ricetrasmittente, sonda, pala)
  • Zaino
  • Abbigliamento caldo e impermeabile
  • Casco
  • Occhiali da sole o maschere da sci
  • Guanti e cappello
  • Kit di pronto soccorso
Come mi preparo al meglio per un'escursione sciistica sulle montagne di Hokkaido?

Per preparati al meglio a un’escursione sciistica sulle montagne di Hokkaido, puoi fare quanto segue:

  • Frequentare un corso di fitness
  • Partecipare a un corso sulle valanghe, come quelli da noi offerti qui
  • Seguire le previsioni del tempo e gli avvisi di valanga
  • Effettuare una pianificazione dettagliata dell’escursione
  • Chiedere consigli a scialpinisti esperti
  • Portare con sé cibo e soprattutto acqua a sufficienza.
Kamtschatka Expeditionsreise

Articoli del blog più interessanti:

Lago di Agaro, Freedom 6a+ – Verbania, Italia

 Freedom Arrampicata Multi Tiro - Lago di Agaro Difficoltà: 6a+ (6a obl.) Tiri arrampicata: 7 Fare sicura: Super Attrezzatura mobile per l'arrampicata: difficilmente necessaria Lunghezza: 220 m Esposizione/tipo di roccia: S/granito Charattere: Arrampicata Multi Tiro...

Programma Affiliate Partner: Una chiara raccomandazione!

La missione di Exped Tribe è che gli appassionati di avventura e le persone che condividono le stesse passioni possano non solo fare nuove amicizie viaggiando insieme, ma anche vivere momenti indimenticabili al di fuori dei sentieri battuti. Scopri l'avventura di...

Jötnar – Trailer: Dani Arnold in Islanda per arrampicare sul ghiaccio

Un alpinista di spicco in trasferta Dani Arnold è considerato da anni come il miglior ghiacciatore e alpinista del mondo. I suoi record vanno dalle salite in free solo in arrampicata su roccia ai record di velocità sulle più famose pareti nord delle Alpi, fino...

Il tuo primo scitour: tutto quello che cè da sapere prima di fare il tuo primo scitour

Se state pensando di muovere i primi passi nell'emozionante mondo dello sci alpinismo, siete nel posto giusto! In questo articolo scoprirete tutto quello che c'è da sapere per il vostro primo tour sugli sci: dall'attrezzatura necessaria ai vantaggi di un corso di...

Freeride Airolo: come un’accogliente stazione sciistica ticinese sta diventando la mecca del freeride in Svizzera

Avete mai sentito parlare di Airolo? No? Allora è arrivato il momento di conoscere questa piccola stazione sciistica ticinese! Perché negli ultimi anni Airolo si è trasformata in un vero e proprio paradiso per gli appassionati di freeride.Introduzione: Airolo, la...

Dani Arnold in Islanda: Jötnar – Arrampicare sotto i giganti di ghiaccio FILMATO COMPLETO

Chi è Dani Arnold? L'alpinista svizzero Dani Arnold è noto per le sue salite mozzafiato in solitaria sulle grandi pareti nord. Ma quando non stabilisce record di velocità, viaggia per il mondo alla ricerca di ghiaccio da scalare. Un Paese in particolare ha catturato...

Via Ferrata Dei Tre Signori Ticino

Via ferrata sul Monte Carasso, Ticino Difficoltà:  C, Var. D/E Lunghezza: ca. 500 m Assicurazione: Super Salita e discesa: 45 Min. Esposizione: sud-ovest Carattere: Via ferrata Altezza punto di partenza:  1390 m s.l.m. Area, vetta: Alpi del Ticino, Cima D'Erbea (2338...

Non trovi nulla che ti si addica?

Sogni da tempo una certa attività, ma la pianificazione necessaria ti frena? Forse hai bisogno della competenza di una persona esperta che ti aiuti con i tuoi progetti alpini?

Accogliamo con piacere richieste speciali, indipendentemente dalla forma e dalle dimensioni dei tuoi sogni. Ottieni un supporto completo nello sviluppo della tua avventura. Inviaci le tue richieste qui: Contatto

Kletterkurse im Tessin